Giustificato da Cristo. By Pastor Osvaldo Ripoll

Tradotto da Spagnolo a Italiano con Google Translator.


E 'fantastico per trascorrere studi di crescita in tempo e la costruzione sulle fondamenta della nostra fede. E 'fondamentale per capire e comprendere la nostra vita cristiana al valore incalcolabile del sacrificio di Cristo sulla croce del Calvario e il beneficio eterno di cui godiamo, senza meritarlo, grazie al suo impegno per piano perfetto di Dio.

Qui, in queste righe abbiamo ottenuto la giustificazione mediante la morte dell'agnello perfetta e senza macchia, che è Gesù Cristo, nostro Signore e Salvatore, che noi tutti la gloria, che ancora oggi continua a intercedere per noi nella stessa presenza del Padre.

Prima di tutto una chiara definizione di ciò che significa per giustificare il linguaggio giuridico di diritto. Giustifica: assolvere, dichiarare giusto, o pronunciarsi in favore di accettazione del convenuto. Passiamo questo al linguaggio comune e chiaro con cui abbiamo a che fare tutti i giorni, il colpevole compare davanti a Dio (il giusto giudice) e invece di ricevere una condanna per i suoi crimini, è assolto, libero dalla condanna e dichiarato giusto.

Questo è il momento di chiarire il significato della parola giusta, vedi: (dal lat Iustus.). Lavorano con la giustizia e la ragione. Fissa per la giustizia e la ragione. Chi vive con la legge di Dio.
Poi, dopo queste definizioni si può concludere che il giusto giudice (Dio) ci dichiara, pur essendo colpevole, innocente perché viviamo secondo la sua legge ... Questo accade perché qualcuno ha pagato la pena per noi. Chi ha scontato la pena?, Il famoso capro espiatorio, questo significa chiaramente che un innocente pagare la pena per la quale è un colpevole assolto da tutte le fedina penale pulita. Dopo l'apprendimento e la comprensione di questo ...

Siamo noi siamo ansiosi di continuare a praticare il peccato e quindi calpestare il sacrificio di Cristo sulla croce?

Il modo per ottenere questi vantaggi inestimabili, è molto semplice, questo avviene attraverso la fede. Che cosa è la fede salvifica?, Basta credere che il Cristo era innocente, senza macchia, senza peccato, è morto e ha pagato la condanna che meritiamo per restituire al Creatore e Padre di tutti noi. Chi è il proprietario di tutte le cose che ci piacciono, questo include la nostra vita ... Non siamo nulla senza Dio, ma lui è ancora Dio, senza di noi.
Ora per la parola del Signore nella lettera ai Romani nel primo capitolo, dove l'apostolo Paolo ci dà una visione chiara della orgoglio enorme che provoca la disobbedienza radicato nel cuore umano.

18 In realtà l'ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ogni ingiustizia di uomini che soffocano la verità nell'ingiustizia, 19 poiché ciò che si sa di Dio è manifesto in loro, perché Dio lo ha mostrato. 20 Per la sua invisibile qualità-la sua eterna potenza e divina natura, si vedono chiaramente fin dalla creazione del mondo essendo percepite per mezzo di ciò che è stato fatto, in modo che gli uomini sono inescusabili. 21 Infatti, sebbene abbiano conosciuto Dio, non lo hanno glorificato come Dio, né l'hanno ringraziato, ma vaneggiato nei loro speculazioni, e il loro cuore stolto si oscurò. 22 Dichiarandosi di essere savi, sono diventati stolti, 23 e cambiato la gloria dell'incorruttibile Dio per le immagini che assomigliano uomo mortale e gli uccelli e gli animali e rettili. 24 Perciò Dio li ha abbandonati all'impurità secondo i desideri del loro cuore, sì da disonorare i loro corpi tra loro, 25 che hanno mutato la verità di Dio in menzogna e hanno venerato e adorato la creatura al posto il Creatore, che è benedetto in eterno. Amen.
Romani 1: 18-25 LND Versione 1960

I versi letti in precedenza ci danno una definizione chiara di dove saremmo disoccupati senza la fede nel sacrificio perfetto di Cristo. Ma veniamo a noi ora insieme nella stessa lettera di uno dei pilastri della nostra salvezza.

16 Poiché io non mi vergogno del Vangelo, poiché è potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede, per l'Ebreo prima e poi del Greco. 17 Poiché in esso la giustizia di Dio è rivelata da fede a fede, come sta scritto: Il giusto vivrà per fede.
Romani 1: 16-17 LND Versione 1960

Quella parola magnifico e gratificante per la nostra vita, in questo modo l'apostolo si esprime attraverso lo Spirito Santo e disse, riaffermando il potere soprannaturale della fede.
In questa parte di questo articolo voglio condividere una parola che ha dato senso alla mia vita e la mia fede in Dio. Queste linee bibliche rendono conto che nulla di fatto importa ciò che accade o intorno a me, ma devo essere fedele e costante nel mio amore per Dio, perché prima mi amò; dare il suo Figlio a una morte crudele per pagare la mia condanna. Che cosa può essere più importante per riconoscere che io sono libero perché un innocente versato per me?, Il denaro sarà più importante?, L'auto prendere quel posto?, Con ciò che si vede cruciale nella mia vita?, Che cosa? " gestito "il mio sforzo di distanza dalla sapienza di Dio?, Che cosa ho realizzato sotto l'ala di Dio? ... Niente è più importante per riconoscere che io sono un erede della vita eterna essendo stata giustificata dal Giudice Giusti e il mio fratello maggiore, Gesù Cristo, intercedi sempre per me prima della presenza del Padre, liberami dalla dannazione eterna di pianto e stridore denti.

Giustificati dunque per fede, abbiamo pace con Dio per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore, 2 mediante il quale abbiamo anche avuto, per la fede l'accesso a questa grazia nella quale ci troviamo e ci vantiamo nella speranza della gloria di Dio. 3 E non soltanto questo, ma ci gloriamo anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione produce pazienza, 4 e perseveranza, virtù provata, e la virtù provata, la speranza: 5 E la speranza non delude, perché l'amore di Dio è sparso nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo, dato a noi. 6 Per Cristo, mentre eravamo ancora senza forza, Cristo a suo tempo è morto per gli empi. 7 Per un certo morirà per un uomo giusto, qualcuno potrebbe forse il coraggio di morire per il bene. 8 Ma Dio dimostra il suo amore verso di noi perché, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi. 9 Tanto più dunque, essendo ora giustificati per il suo sangue, saremo salvati dall'ira. 10 Perché, se mentre eravamo nemici, siamo stati riconciliati con Dio per mezzo della morte del Figlio suo, molto più ora, essendo riconciliati, saremo salvati mediante la sua vita.
 Romani 5: 1-10

Puoi aggiungere altro?, Credo che l'unica cosa che non possiamo fare è lodare Dio in ogni momento e di essere fedeli a grazie alla sua grande misericordia, riconoscendo che senza il suo perdono assoluto, sarebbe molto da lui, immerso nel buio il principe di questo mondo.
Vi incoraggio ad andare avanti dopo aver assicurato che il Dio Onnipotente che ci ha adottato come figli, non ci lascerà mai né ci lasciar andare la sua mano.


Dio benedica

Pastor Osvaldo Ripoll


C'è vita in Gesù Chiesa, Vicente López, Buenos Aires, Argentina.
www.facebook.com/hayvidaenjesus?fref=ts

Comentarios

Entradas populares de este blog

Reflexión. La parábola de las 10 vírgenes. By Fabian Massa

NEWS. Второй зверь. By Fabian Massa.

Reflexión. El primer discurso de Pedro y la conversión de los 3.000. By Fabian Massa.